Virna Lisi

Active - 1956 - 2009  |   Born - Nov 8, 1936 in Ancona, Marche, Italia  |   Died - Dec 18, 2014   |   Genres - Comedy, Drama, Romance, Comedy Drama, Crime

Share on

In European films from 16, ash-blonde beauty Virna Lisi was required to do little beyond display her physical attributes. Lisi's appearances in Duel of the Titans (1961) and Casanova 70 (1965) were the ones best known to American audiences. She made her U.S. film bow in George Axelrod's satirical How to Murder Your Wife (1966), delivering a well-timed comic performance despite her unfamiliarity with English. Lisi was then co-starred with Frank Sinatra in Assault on A Queen (1966), and Tony Curtis in Not With My Wife, You Don't (1967). Though she never openly expressed any displeasure at being typed in sexy roles, Lisi returned to Europe in hopes of securing three-dimensional character parts. More recently, Virna Lisi has been playing ice-blooded villainesses and predatory "cradle robbers," undoubtedly relishing every opportunity to be more than just a (fabulously) pretty face.

Movie Highlights

See Full Filmography

Factsheet

  • Scoperta da Giacomo Rondinella, dopo alcune piccole partecipazioni a film e sceneggiati all'inizio degli anni '50, si è fatta notare recitando ne La donna del giorno (1956).
  • In questo film ha interpretato un ruolo per lei premonitore, quello di una giovane che conosce un'improvvisa popolarità grazie a uno spot pubblicitario; è quello che, in effetti, è poi davvero successo quando lo slogan del Carosello di cui è stata protagonista ("Con quella bocca può dire ciò che vuole") è diventato un autentico tormentone.
  • Dopo alcuni tipici ruoli da "bionda svampita" in produzioni hollywoodiane, ha rifiutato varie proposte, tra cui quella di recitare in Barbarella, nel ruolo che verrà interpretato da Jane Fonda.
  • Negli anni '70 ha messo da parte la carriera per dedicarsi alla famiglia, tornando poi a intensificare le sue presenze negli anni '80, ormai più matura e sensibile come attrice.
  • Negli anni della maturità ha iniziato a lavorare soprattutto sul piccolo schermo.
  • È morta a Roma, in casa sua, un mese dopo avere scoperto di essere malata.