Raoul Bova

Active - 1993 - 2015  |   Born - Aug 14, 1971 in Roma, Italia  |   Genres - Drama, Crime

Share on

Handsome and muscular Italian leading man Raoul Bova is also a trained athlete and national swimming champion. He began his acting career on Italian television, joining the cast of the award-winning crime drama La Piovra (shown in France as La Mafia) during its seventh season, which led to starring roles in several subsequent La Piovra TV movies and miniseries. Bova made his European film breakthrough in 1993 with the romantic fantasy Piccolo Grande Amore as a hunky watersports instructor, and he's played romantic leads ever since. He played a handsome plumber in the comedy Comincio Tutto Per Caso and a heroic husband in the thriller Coppia Omicida. In 2001, he appeared with Italian film legends Sophia Loren and Giancarlo Gianinni in Lina Wertmüller's historical drama Francesca e Nunziata. The next year he was in his first American film, Avenging Angelo, starring Anthony Quinn in his final role. After returning to Italy to play opposite Giovanna Mezzogiorno in the romantic drama La Finestra di Fronte, he did another Hollywood project as Diane Lane's love interest in Audrey Wells' romantic comedy Under the Tuscan Sun.

Movie Highlights

See Full Filmography

Factsheet

  • All'età di 4 anni ha rischiato di morire annegato, motivo per cui i genitori l'hanno iscritto a un corso di nuoto.
  • A 16 anni ha vinto il campionato italiano giovanile di nuoto (100 metri dorso).
  • A 21 anni ha prestato servizio militare nel corpo dei Bersaglieri.
  • Nel 1992 ha esordito in TV nella miniserie della RAI Una storia italiana, incentrata sulla vicenda umana e sportiva dei fratelli Abbagnale, e nel cinema in Quando eravamo repressi.
  • Nel 1999 ha recitato in uno spot con Madonna, che lo aveva richiesto espressamente.
  • Dal 2002 ha partecipato ad alcune produzioni americane: Avenging Angelo, Sotto il sole della Toscana e Alien contro Predator.
  • Nel 2007 ha partecipato insieme ad altri personaggi, tra cui Roberto Benigni e Francesco Totti, al calendario dell'associazione Aipd, posando in coppia con giovani affetti dalla Sindrome di Down.
  • Ha creato la "Fondazione Capitano Ultimo Onlus" in favore del Parco della Mistica, con lo scopo di contrastare l'attività della criminalità organizzata e promuovere della legalità.
  • Nel 2011 ha esordito anche come regista e sceneggiatore con Amore nero.
  • Il 13 novembre 2015 sua moglie e i suoi figli erano vicinissimi al teatro Bataclan, in cui c'è stato l'attentato: "Mi sono sentito impotente, perché non riuscivo a contattarli. Ho chiamato chiunque per far sì che tornassero a casa."
  • È tifoso della Lazio.