Raffaella Carrà

Active - 1961 - 1970  |   Born - Jun 18, 1943 in Bologna, Emilia Romagna, Italia  |   Genres - Action, Drama, Historical Film, Thriller, War

Share on

Italian singer, dancer, and TV personality Raffaella Carrà, who is also popular in Spain and Latin America, was born Raffaella Pelloni in Bellaria, Rimini. After graduating from the Centro Sperimentale di Cinematografia, she acted in numerous films from 1960-1970, including 1965's Von Ryan's Express with Frank Sinatra. That same year, Carrà played in the musical comedy "Scaramouche." Beginning in 1961, she also ventured into television, appearing on the shows like Tempo di Danza, Il Paroliere, and Questo Sconosciuto. In the show Lo, Agata e Tu in 1970, Carrà launched the popular dance tuca-tuca and its musical recording was also a huge hit. In 1971, she had another success on the TV show Canzonissima, performing the theme song "Chissà se Va." From the mid-'70s onward Carrà has been a popular TV hostess of various shows in Italy (Ma Che Sera, Fantastico 3, Pronto...Raffaella?, Domenica In, Weekend con Raffaella Carrà) and Spain (Hola Raffaella).

Movie Highlights

See Full Filmography

Factsheet

  • Non ha avuto un'infanzia semplice: la madre Angela è stata una delle prime donne del Dopoguerra a separarsi dal marito.
  • Quando era adolescente, il padre la chiamava spesso per sapere se fosse ancora vergine: "Mi minacciava di allontanarmi da mia madre."
  • Dopo avere passato i primi otto anni della sua vita nel paesino di Bellaria, vicino a Rimini, si è trasferita a Roma per seguire Jia Ruskaia, fondatrice dell'Accademia Nazionale di Danza.
  • A soli 9 anni ha debuttato nel film Tormento del passato, per poi continuare a dare prova della sua ecletticità anche in teatro e in TV.
  • A segnare la svolta della sua carriera è stata la conduzione dell'edizione di Canzonissima del 1970, al fianco di Corrado, e la parallela incisione del 45 giri "Ma che musica maestro", sigla della trasmissione.
  • Con la fine degli anni '70 è diventata una vera star internazionale; la cui popolarità, soprattutto nei Paesi latini, non è mai diminuita.
  • Nel 2001 è diventata la seconda donna, dopo Loretta Goggi, a presentare il Festival di Sanremo.
  • Rimasta con il rimpianto di non essere diventata madre, ha cercato di colmare questo vuoto adottando a distanza decine di bambini in tutto il mondo.
  • In un'intervista rilasciata nel programma Domenica Live l'11 dicembre 2016 ha annunciato il suo ritiro dalla televisione dichiarando: "Ho dato tanto, ora tocca ai volti nuovi". 
  • Nonostante il successo da ballerina, ha confessato che il suo sogno nel cassetto era quello di diventare coreografa: non credeva di poter avere una carriera da ballerina col suo fisico.